Listserve: interessante esperimento sociale

The Listserve: un milione di persone e solo uno può inviare una mail al giorno

 

Listserve è un nuovo servizio che potremmo definire una via di mezzo tra un social network e una newsletter.

L’obbiettivo del servizio è raggiungere un milione di inscritti (in realtà il servizio verrà lanciato al raggiungimento di 10.000 inscritti), i quali ogni giorno parteciperanno ad una sorta di lotteria, nella quale il vincitore si aggiudicherà di poter essere il mittente della newsletter per quel giorno, avendo la facoltà di scrivere ciò che desidera.

Certo, quando scriviamo un post sul nostro blog o twittiamo qualcosa, abbiamo ormai capito di parlare pubblicamente, di esprimere un’opinione che chiunque potrebbe leggere. Allo stesso tempo, però, sappiamo che questa è solo una possibilità: chi viene sorteggiato da Listserve improvvisamente viene colto dalla consapevolezza di sapere che i lettori saranno centinaia di migliaia. L’atteggiamento, generalmente, non è mai lo stesso.

Se vi sembra un esperimento sociale, probabilmente è perchè proprio di questo si tratta. E’ il progetto di un programma di master post-diploma della New York University, che studia le reazioni delle persone quando si ritrovano sotto ai riflettori. Il Listserve non ha una tematica, potrebbe trattarsi di diatribe politiche o foto di gattini, tutto quanto non è pornografia o allegati malware – I contenuti vengono filtrati apposta per evitare queste evenienze.
Il resto è libero di passare, anonimo o meno a seconda dei desideri dell’estratto.

Il progetto è in fase di costruzione, una fase che potrebbe essere ancora un po’ lunga, dato che come abbiamo detto dobbiamo raggiungere almeno 10.000, prese da tutto il mondo.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *