Pingdom: numeri internet del 2012

Pingdom ha Collezionato alcune statistiche molto interessanti su la popolazione di internet nel 2012.

20130118-103850.jpg

Al momento ci sono 246 milioni di domini che hanno generato 634 milioni di siti, di cui 51 milioni nati soltanto nel 2012. Il 43% dei più visitati sono negli Stati Uniti, mentre il 48% dei maggiori blog del mondo usano WordPress. Ogni mese le pagine viste su WordPress sono 3,5 miliardi, mentre i visitatori mensili di Google raggiungono 191 milioni di utenti unici solo negli Stati Uniti.

Sono 2,2 miliardi gli indirizzi e-mail esistenti al mondo che mandano 144 miliardi di e-mail ogni giorno, di cui 61% è spam. Il più grande fornitore di servizi e-mail è Gmail con 425 milioni di utenti. Nel mondo ci sono 2,4 miliardi di persone collegate alla rete. Non pensate che gli Stati Uniti siano i più collegati ad Internet, perché 1,1 miliardi di asiatici la fanno da padrone, seguiti da 519 milioni di europei e “solo” 274 milioni di statunitensi.

In Facebook ci sono 1 miliardo di persone di cui il 47% è donna. Ogni giorno 2,7 miliardi di like sono lasciati su quelle pagine. Nel 2012 ogni giorno sono stati mandati 175 milioni di tweet. Un utente medio di Twitter ha 37,3 anni, ha mandato 307 tweet e ha in media 51 follower.

Nel 2012 sono state effettuate 1,2 trilioni di ricerche in Google di cui 67% negli Stati Uniti. Per quanto riguarda il mobile, ci sono 5,3 miliardi di cellulari di cui 1,1 miliardi di smartphone. Nel mondo esistono 6,7 miliardi di numeri di telefono che scambiano 1,3 exabyte di traffico ogni mese, vale a dire una media di 500 MB per ogni smartphone. La media della velocità delle connessioni del mondo e di 504 kB/s.

Il luogo dove si caricano più immagini è Facebook dove se ne caricano 7 petabyte ogni mese, vale a dire 300 milioni di immagini ogni giorno. La fotocamera più usata al mondo è quella dell’iPhone 4S. Per il video, invece, il numero uno è YouTube con 2,5 milioni di ore caricate nel 2012 soltanto nella sezione notizie. Ogni mese su YouTube vengono visti video per 4 miliardi di ore.

[via pingdom]

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *